Controllare potenziali dipendenti e soci: come fare e perché

In azienda, può essere sempre utile fare un controllo approfondito sui candidati a una posizione di spicco in azienda. il controllo vi deve fare anche su dei potenziali soci prima di mettersi in affari con persone poco serie.

 Il controllo dei candidati a una posizione in azienda

È ormai risaputo che i curricula vitae contengonoinformazioni false, molto spesso, i candidati a un posto di lavoro mentono unpo’ per fare apparire il curriculum più bello, ma non è finita qui. Ipotenziali candidati per un posto di lavoro in azienda possono avere nel loropassato qualcosa che vogliono tener nascosto, come un burrascoso licenziamento,magari è un molestatore, un irascibile o anche un dipendente assenteista chemanda sempre malattia anche quando sta benissimo. Qualsisia sia quello che uncandidato vuol tener nascosto, un bravo investigatore privato a Milano loscopre. Ingaggiare un investigatore privato a Milano è un’ottima idea per nonassumere in azienda una persona poco affidabile o che magari fa la spia perun’azienda della concorrenza.

Il controllo sui potenziali soci di una nuova impresa

Quando si è alla ricerca di un nuovo socio, può esser di enormeaiuto l’intervento di un investigatore privato a Milano che verifica lecredenziali del potenziale socio. Quando si apre una nuova azienda, o società ènecessito scegliere con cura i propri collaboratori che devono esser illibati.Ci sono, epitropo, in giro molti personaggi fraudolenti che nascondono il loro passatoper ingannare e truffare nuove persone, in giro, va detto, ci sono anche personecon nomi falsi, magari anche immischiate con associazioni criminali di stampo mafioso.È doveroso richiedere un controllo approfondito su chiunque si interessato allanuova società per evitare di mettersi come socio una persona del genere o cheha avuto in passato dei fallimenti. Non si tratta di scarsa fiducia nelprossimo, ma quando si tratta di società e nuove imprese è indispensabile farecontrolli di questo tipo altrimenti si può finire in manette per colpa deireati di terze persone.