Risolvere i problemi con il condizionatore: cosa fare

Per qualsiasi tipo di evenienza con il climatizzatore o il condizionatore, basta contattare il pronto intervento a Roma che è disponibile a intervenire in ogni momento, anche nei momento in cui le normali ditte sono già chiuse.

Pulire l’unità esterna che si può bloccare

Il pronto intervento a Roma si può occupare della pulizia dell’unità esterna dove si possono ammassare sporcizia e residui vari. Se la ventola si blocca all’improvviso perché c’è qualcosa idi incastrato, basta chiamare il tecnico che esegue una pulizia perfetta, togliendo foglie secche, sporcizia, polvere, residui, insetti etc.

Direzionare il getto di aria che può colpire le persone

È importante imparare a direzionare bene il getto di aria in maniera che non colpisca direttamente le persone. Un bravo tecnico installato consiglia di installare il climatizzatore in una zona di passaggio e non dove si trascorre la maggior parte delle ore della giornata. Questo vuol dire che sono preferibili ambienti come l’ingresso o il corridoio piuttosto che la zona living. Se il tecnico dovesse rilevare che il getto colpisce le persone, può comunque direzionarlo in maniera anche che la diffusione dell’aria fresca sia più omogenea. Si può, infatti, spostare la direzione del getto verso l’alto, dato che l’aria fredda comunque poi scenda da sola perché più pesante di quella calda.

Cambiare i filtri dell’aria dove si annida la legionella

Una delle operazioni più importanti che si devono fare sul climatizzatore o condizionate. È la pulizia di filtri dell’aira. Si tratta di strutture a nido d’ape che hanno lo scopo di trattenere ogni residuo dal flusso di aria prima che venga immesso in casa. I filtri perché funzioni bene e svolgano il loro compito devono esser puliti e anche cambiati. Purtroppo, i filtri sono utilissimi ma rappresentano anche un pericolo. Infatti, sono un ambiente perfetto per la proliferazione di un pericolo germe, quello della legionella. Questa forte bronchite può svilupparsi nei filtri e poi essere trasportata dalle piccole goccioline di condensa. Il filtro va sempre cambiato e pulito, grazie a regolari operazioni di manutenzione.